Tipologie di procedimento

Assegno Nucleo Familiare

Responsabile di provvedimento: Lanè Fabio
Responsabile sostitutivo: Meo Andrea

Descrizione

L'assegno per il nucleo familiare è un contributo economico a sostegno delle famiglie con almeno tre figli minorenni.
È concesso dal Comune di residenza ed è erogato dall'INPS - Istituto Nazionale di Previdenza Sociale.

A chi è rivolto
Possono presentare domanda i genitori in possesso dei seguenti requisiti:

1. Residenti aventi cittadinanza:

  • italiane o comunitarie
  • extracomunitarie in possesso di uno dei seguenti titoli di soggiorno: Permesso di Soggiorno CE Unico per Lavoro o con Autorizzazione al Lavoro, Permesso di Soggiorno CE per lungosoggiornanti (ex Carta di Soggiorno), Permesso di Soggiorno CE di Protezione Sussidiaria o titolare di Status di Rifugiato

Per le cittadine dei paesi Tunisia, Marocco, Algeria e Turchia, in base agli accordi euro-mediterranei stipulati con la Comunità Europea, è sufficiente produrre la fotocopia del permesso di soggiorno per motivi familiari oppure la fotocopia di un permesso di soggiorno avente durata almeno biennale.

2. presenza nella famiglia anagrafica di almeno tre minori, figli del richiedente o del coniuge, o da essi ricevuti in affidamento preadottivo, e conviventi con lo stesso;

3. essere in possesso di attestazione ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) di importo inferiore a quello determinato annualmente con decreto del Ministero della Solidarietà Sociale.

 

Modalità e scadenze presentazione domande


La domanda per ottenere l'assegno per il nucleo familiare deve essere presentata entro il 31 gennaio a valere per l'anno precedente.

Il diritto decorre dal 1° giorno dell'anno in cui si verificano le condizioni prescritte, salvo che la presenza di almeno tre figli minori si sia verificata successivamente: in tal caso, decorre dal primo giorno del mese in cui il requisito si è verificato.

Il diritto all'assegno cessa dal 1° gennaio dell'anno nel quale viene a mancare il requisito dell'indicatore della situazione economica, ovvero dal primo giorno del mese successivo a quello in cui viene a mancare il requisito relativo alla presenza di almeno 3 figli minori nella famiglia anagrafica del richiedente.

Chi contattare

Personale da contattare: Palloni Monica

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
Scadenza 31 gennaio di ogni anno

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Attualmente non previsto
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Matteotti 1 - 59015 Carmignano (PO)
PEC comune.carmignano@postacert.toscana.it
Centralino 055 875011
P. IVA 00255160970
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: