Tipologie di procedimento

Contributo alle famiglie con figlio minore disabile

Responsabile di provvedimento: Lanè Fabio
Responsabile sostitutivo: Meo Andrea

Descrizione

E’ un contributo finanziario alle famiglie con figli disabili minori di 18 anni.
Il contributo, erogabile per tre anni (2019-2021), è di €. 700,00= annue per ogni minore e può essere richiesto da:

  • Genitori o esercenti la patria podestà di un minore disabile in presenza di un'accertata condizione di handicap grave ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/1992. Il genitore che presenta la domanda deve fare parte del medesimo nucleo familiare del figlio per il quale è richiesto il contributo;
  • Essere, sia il genitore che il figlio minore disabile, residente in Toscana in modo continuativo da almeno 24 mesi, in strutture non occupate abusivamente, a partire dalla data del 1° gennaio dell’anno di riferimento del contributo

Ulteriori Requisiti:

  • Possedere un valore ISEE non superiore a €. 29.999,00=;
  • Il genitore che presenta la domanda non deve avere riportato condanne per reati di tipo mafioso, riciclaggio ed impiego di denaro, beni o altra utilità di provenienza illecita di cui agli articoli 416  bis, 648 ter del codice penale.

 

Modalità e scadenze presentazione domande

Le domande di contributo devono essere presentate al Comune di residenza entro il 30 giugno di ciascun anno di riferimento del contributo.

Scadenza presentazione domande 30 giugno di ogni anno

 

Documenti da presentare

Il modulo di domanda, compilato in ogni sua parte e corredata dalla relativa documentazione, (fotocopia documento di identità del richiedente, attestazione ISEE, certificazione che attesti l’handicap del minore ai sensi dell’art. 3 comma 3 della L. 104/92.). dovrà essere protocollata tramite invio o consegna:

  • per fax allo 055 8750301
  • per PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.carmignano@postacert.toscana.it eventualmente utilizzando il servizio gratuito di protocollo on-line APACI della Regione Toscana
  • a mano per deposito atti cartacei solo su appuntamento con l’ufficio Protocollo tramite Agenda appuntamenti

Chi contattare

Personale da contattare: Palloni Monica

Termine di conclusione

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no
30 giugno di ogni anno

Modulistica per il procedimento

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Attualmente non previsto

Allegati

Privacy: informativa_privacy_2020.pdf (Pubblicato il 14/10/2020 - Aggiornato il 14/10/2020 - 85 kb - pdf) File con estensione pdf
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Matteotti 1 - 59015 Carmignano (PO)
PEC comune.carmignano@postacert.toscana.it
Centralino 055 875011
P. IVA 00255160970
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: