Tipologie di procedimento

Contributi per la frequenza di servizi educativi per la prima infanzia (3-36 mesi) | a.e. 2021-2022

Responsabile di provvedimento: Lanè Fabio
Responsabile sostitutivo: Meo Andrea

Descrizione

Si tratta di un'agevolazione economica a favore delle famiglie di bambini residenti frequentanti un servizio alla prima infanzia pubblico (ivi compresi quelli comunali a gestione diretta e indiretta) o privato accreditato ubicato nel territorio comunale, zonale o in un territorio limitrofo, finalizzata all'abbattimento del costo della retta mensile.

Possono richiedere il contributo le famiglie che iscrivono bambini di età 3/36 mesi presso una delle strutture del territorio comunale, zonale e di comuni limitrofi.

I richiedenti devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

  • residenza nel Comune di Carmignano
  • attestazione ISE/ISEE del nucleo familiare, come previsto dalla normativa vigente in materia (D.P.C.M. n. 159 del 5/12/2013 e successive modifiche) di valore tale da rientrare nelle fasce ISEE della tabella in “Documenti scaricabili” e comunque non superiore a € 50.000,00 oppure ricevuta DSU (Dichiarazione Sostitutiva Unica)

L’attestazione ISE/ISEE può essere compilata gratuitamente presso un qualunque CAAF (Cento Autorizzato Assistenza Fiscale).

Modalità e scadenze presentazione domanda

I genitori/tutori possono presentare la domanda, nei termini e con le modalità previsti dall’avviso pubblico comunale.

Per la definizione di un primo elenco di beneficiari le domande di contributo per la frequenza di un nido d’infanzia presente nel territorio provinciale e in territori limitrofi, per l’a.e. 2021/2022, dovranno essere presentate entro il 27 agosto 2021.

Le domande per la frequenza di servizi educativi alla prima infanzia ubicati fuori del territorio comunale potranno essere presentate entro e non oltre il 31 dicembre 2021. Non farà fede il timbro postale.

Le richieste di contributo per la frequenza di servizi alla prima infanzia ubicati sul territorio comunale, potranno essere presentate, anche successivamente alla data sopra indicata, fino ad esaurimento delle risorse a disposizione;

Le domande presentate, se accolte, saranno inserite nell’elenco dei beneficiari e saranno loro assegnati contributi sulla scorta dei finanziamenti regionali e comunali.

Documenti da presentare
  • domanda compilata e firmata
  • Copia fotostatica di un documento di identità

La domanda, debitamente compilata in ogni sua parte e corredata dalla relativa documentazione, dovrà essere protocollata tramite invio o consegna:

  • per fax allo 055 8750301
  • per PEC all’indirizzo di posta elettronica certificata: comune.carmignano@postacert.toscana.it eventualmente utilizzando il servizio gratuito di protocollo on-line APACI della Regione Toscana.
  • a mano per deposito atti cartacei solo su appuntamento con l’ufficio Protocollo tramite Agenda appuntamenti

Avviso

Modulo domanda

Tabella fasce ISEE

Locandina

 

Link Utile

Chi contattare

Conclusione tramite silenzio assenso: no
Conclusione tramite dichiarazione dell'interessato: no

Servizio online

Tempi previsti per attivazione servizio online: Attualmente non previsto
Facebook Twitter Linkedin
Recapiti e contatti
Piazza Matteotti 1 - 59015 Carmignano (PO)
PEC comune.carmignano@postacert.toscana.it
Centralino 055 875011
P. IVA 00255160970
Linee guida di design per i servizi web della PA
Seguici su: